Il maestro Zdenek Zeman presenta la sua autobiografia

Fondazione Monti Uniti, Ubik, Piccola Compagnia Impertinente e Biblioteca
Silenzio, il Maestro racconta la sua vita: Zdenek Zeman, La bellezza non ha prezzo (Rizzoli, 2022)
Venerdì 9 dicembre, ore 18, nell’Auditorium della Biblioteca “La Magna Capitana”
Il mai dimenticato allenatore e inventore di Zemanlandia presenta la sua autobiografia

“Mi misero nome Zdenek, che è l’equivalente del latino Sidonius, e proviene dalla radice zidati (“costruire”, “creare”). Il destino nel nome, perché ho sempre cercato di costruire e creare qualcosa che lasciasse il segno, regalasse emozioni, desse soddisfazioni”. È il Maestro che parla: la sua vita in un’autobiografia unica che comincia dall’infanzia nella Praga comunista e arriva sino ai nostri giorni, la storia vera di uno dei pochi uomini di sport in grado di assurgere al rango di filosofo.

Venerdì 9 dicembre, alle ore 18, nell’Auditorium della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, Zdenek Zeman presenta il suo libro dal titolo La bellezza non ha prezzo (Rizzoli, 2022), conversando con il giornalista Mario De Vivo. È l’ultima presentazione del Foggia Festival Sport Story edizione 2022, prima della premiazione del giornalista Franco Ordine, atteso il 15 dicembre nella sede di via Arpi della Fondazione Monti Uniti. Ad aprire l’incontro con il boemo, come negli appuntamenti precedenti, saranno gli attori della Piccola Compagnia Impertinente, con un breve omaggio teatrale dedicato all’inventore di Zemanlandia.

Continua a leggere

Domenico Paris ed Enrico Franceschini

Fondazione Monti Uniti, Ubik, Piccola Compagnia Impertinente e Biblioteca
Dai grandi pugili alla New York del baseball. Domenico Paris ed Enrico Franceschini
Lunedì 5 e martedì 6 dicembre, ore 18, Biblioteca “La Magna Capitana”, Sala Narrativa
La trilogia sulla boxe e il romanzo di una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano

Boxe e Baseball. Due sport “esordienti” al Foggia Festival Sport Story, mai raccontati prima e che, con due interpreti di alto profilo, trovano finalmente spazio. Dalle pagine più intime, avventurose e borderline dei colossi del pugilato mondiale – protagonisti di una composita trilogia – alla celebrazione della città più tosta d’America, tra Bronx, Coney Island, Manhattan e Brooklyn, raccontando quel gioco “considerato una via di mezzo tra gli scacchi e il fioretto”.

Lunedì 5 e martedì 6 dicembre, alle ore 18, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, tocca rispettivamente a Domenico Paris ed Enrico Franceschini incontrare il pubblico della rassegna di arte e letteratura sportiva organizzata da Fondazione Monti Uniti, Ubik, Biblioteca e Piccola Compagnia Impertinente. Il primo dei due ospiti presenta Il massimo della passione. Il romanzo della boxe (Absolutely Free, 2021), conversando con il giornalista Michele Carelli anche degli altri due volumi che compongono la sua trilogia sulla boxe: I medi sono il massimo e Professione fenomeni. Inoltre, ad anticipare la presentazione del 5 dicembre sarà l’inaugurazione della mostra dal titolo Campioni del mondo (ore 17.45), visitabile fino al 10 gennaio. Il secondo ospite, Enrico Franceschini, tra le firme più importanti del giornalismo italiano, presenta il suo romanzo Un gioco perfetto (66Thand2nd, 2022), conversando con il collega Enrico Ciccarelli. Previste le incursioni teatrali degli attori della Piccola Compagnia, ispirate al libro protagonista della serata.

Continua a leggere

I “Mondiali senza gloria” del Duce

Fondazione Monti Uniti, Ubik, Piccola Compagnia Impertinente e Biblioteca
Al via il Foggia Festival Sport Story. I “Mondiali senza gloria” del Duce
Venerdì 2 dicembre, ore 18, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana”
L’autore Giovanni Mari apre la rassegna che racconta lo sport attraverso le arti

“Non so ancora come, ma l’Italia deve vincere questo campionato. È un ordine!” Parola di Benito Mussolini. Fu lui, in prima persona, a occuparsi della faccenda. Nel pieno dei mondiali in Qatar, ecco che se ne raccontano altri (non meno controversi): “La vittoria del 1934, comprata da Mussolini, e quella fascistissima del 1938”.

È il sottotitolo di Mondiali senza gloria (People, 2022), il libro dell’autore e giornalista Giovanni Mari che apre la VII edizione del Foggia Festival Sport Story, in programma venerdì 2 dicembre alle ore 18 nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia. La rassegna, organizzata da Fondazione Monti Uniti, Ubik, Biblioteca e Piccola Compagnia Impertinente, torna a raccontare lo sport e le sue dinamiche attraverso le arti, tra letteratura, inchiesta, teatro ed estemporanee.

A inaugurare la kermesse (ore 17.45), che avrà luogo dal 2 al 15 dicembre, sarà la donazione libraria da parte del presidente della Fondazione, Aldo Ligustro, al Fondo speciale di letteratura sportiva della biblioteca. Ogni presentazione sarà anticipata dalle incursioni teatrali degli attori della Piccola Compagnia, ispirate al libro protagonista della serata. Conversa con Giovanni Mari, il giornalista Antonio Di Donna.

Continua a leggere

Al via il Foggia Festival Sport Story 2022

Quattro incontri, due spettacoli teatrali, una mostra e… Zeman

Dal 2 al 15 dicembre 2022 prenderà il via la settima edizione del “Foggia Festival Sport Story”, la manifestazione di respiro nazionale che racconta lo sport attraverso l’arte e la letteratura, organizzata annualmente dalla Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, libreria Ubik, Piccola Compagnia Impertinente e Biblioteca di Foggia “La Magna Capitana”.
L’edizione 2022, che quest’anno è dedicata ai “Campioni del Mondo”, è realizzata in collaborazione con l’Ussi (Unione stampa sportiva italiana), l’Ordine dei giornalisti della Puglia e il Teatro della Polvere, e con il patrocinio della Provincia di Foggia.

Si comincia venerdì 2 dicembre, in Biblioteca “La Magna Capitana”, alle ore 17:45, con l’inaugurazione del festival e la donazione dei libri per il fondo speciale di letteratura sportiva. A seguire, in sala narrativa, avrà luogo la presentazione del libro Mondiali senza gloria (People) di Giovanni Mari. Dialoga con l’autore Antonio Di Donna.

Continua a leggere

Gabriella Genisi presenta il suo nuovo romanzo

Torna la rassegna “Fuori gli Autori”, a cura di Ubik e Biblioteca
Gabriella Genisi e la sua Lolì. Una nuova indagine nel cuore di Bari
Giovedì 1 dicembre, ore 18, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana”
L’autrice ritrova i lettori di Capitanata con il nuovo libro, Lo scammaro avvelenato

Scagionare la sorella Carmela da un’accusa pesante dovuta, come sembra, ad una frittata di pasta che si è rivelata mortale. È la nuova avventura di Lolita Lobosco, vicequestore di Bari ormai famosissima anche in TV, dove è interpretata dalla splendida attrice Luisa Ranieri.

Giovedì 1° dicembre, a pochi giorni dalla sua uscita nazionale, Gabriella Genisi torna in Capitanata – luogo di ambientazione del suo precedente libro, Terrarossa (Sonzogno, 2020) – per presentare il suo nuovissimo romanzo della serie di Lolì, dal titolo Lo scammaro avvelenato (Sonzogno, 2022). La scrittrice barese incontra i lettori alle ore 18 nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, ospite della rassegna Fuori gli Autori organizzata insieme con la libreria Ubik. A conversare con Gabriella Genisi saranno la bibliotecaria Roberta Iarussi e la lettrice del gruppo di lettura A qualcuno piace… Giallo, Giuseppina Dota.

Continua a leggere

Alessandro Paolucci, alias @Dio, in Biblioteca

“Fuoriprogramma” di novembre, a cura di Ubik e Biblioteca
Alessandro Paolucci, alias @Dio presenta Storia stupefacente della filosofia
Lunedì 21 novembre, ore 18, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana”
In mattinata, appuntamento al B. Pascal. Tra satira, empirismo e reale conoscenza

“Fondatore e CEO dell’Universo. Entra sempre nel bagno delle donne, perché c’è scritto Signore”. È ciò che si legge a proposito di Dio, quanto meno sulla sua pagina Facebook. A firmarla non è l’Altissimo in persona ma Alessandro Paolucci alias, appunto, @Dio. Con questo nickname, infatti, giocando su satira ed empirismo, attraverso i suoi post dissacranti l’autore di Storia stupefacente della filosofia (IlSaggiatore, 2022) si è conquistato la fiducia di centinaia di migliaia di utenti, diventando un punto di riferimento sui social per giovani e meno giovani.

Lunedì 21 novembre, Alessandro @Dio Paolucci sarà a Foggia per un doppio appuntamento: alle ore 10.30 incontra gli studenti del B. Pascal e alle 18 presenta il suo libro nella sala narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana”, in collaborazione con la libreria Ubik e con la redazione de IlSottoSopra.

Dall’hashish di Walter Benjamin all’oppio di Friedrich Nietzsche, dalle cerimonie allucinogene di Platone ai trip di Michel Foucault: il libro di Alessandro Paolucci è una controstoria della filosofia attraverso le sostanze consumate dai suoi protagonisti… Al di là dello spirito giocoso però, il testo indaga in profondità le riflessioni dei più noti pensatori occidentali.

Continua a leggere

Ubik Foggia riparte dai suoi storici librai: un nuovo inizio

Un momento di festa con i lettori per celebrare la neonata avventura in città
Dal 1° novembre 2022 al via la nuova gestione della libreria di Piazza U. Giordano
L’amministrazione passa a Salvatore D’Alessio, Francesco Di Buduo e Antonella Moffa

Una nuova avventura imprenditoriale in Capitanata, in continuazione culturale con quanto realizzato in questi quindici anni ma con uno sguardo proiettato verso il futuro. A partire dal 1° novembre 2022, Salvatore D’Alessio, Francesco Di Buduo e Antonella Moffa sono gli unici gestori della libreria Ubik di Foggia.

Gli storici librai del presidio culturale di Piazza U. Giordano hanno ricevuto l’amministrazione dell’attività direttamente dal gruppo Ubik Librerie (oltre 100 punti vendita in Italia, in continua espansione), subentrando alla Zerozerosud srl di proprietà di Giovanna Draicchio e Michele Trecca, la cui gestione è ufficialmente terminata il 31 ottobre 2022.

Pertanto, domenica 6 novembre, alle ore 11.30, in libreria, in concomitanza con il quindicesimo anno di attività di Ubik, i librai avranno piacere di condividere l’inizio di questo nuovo corso insieme con i lettori, destinatari privilegiati di questa neonata avventura in città.

Continua a leggere

La biografia su David Foster Wallace: un meta-romanzo

«Non vai dal chiropratico se stai per suicidarti».

E invece sì. David Foster Wallace ci va. Qualche giorno dopo invita sua moglie, Karen Green, ad andare ad allestire la mostra per la quale stava lavorando. E in quel buco temporale, si impicca.
Ogni storia d’amore è una storia di fantasmi ( Einaudi editore , 2013) di D. T. Max è la vicenda di un giornalista che una sera, alla festa newyorchese dedicata all’evento-libro dell’anno – “Infinite Jest”, 1996 – incrocia lo sguardo dell’uomo che ha scritto quell’evento-libro dell’anno. Non lo conoscerà mai, non gli stringerà neanche la mano. Ma scriverà che aveva «l’espressione di un cervo che vorrebbe essere in qualunque altra parte del mondo piuttosto che sulla strada dove si è ritrovato».

Continua a leggere

“Fuori i Poeti”, la rassegna

Manifestazione a cura di Ubik e Biblioteca, inserita nel ciclo “Fuori gli Autori”
Galluccio, Donzelli e Lamarque. In programma 26, 27 e 28 ottobre.

Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana”
Tre serate interamente dedicate alla poesia con tre voci importanti del panorama italiano

Due anteprime nazionali, tra cui un’anticipazione editoriale straordinaria pensata unicamente per i lettori di Capitanata. Tre artisti della parola di altissimo profilo, tanto generazionalmente diversi quanto rappresentativi. Una rassegna interamente dedicata alla più nobile delle arti, concentrata in tre serata ravvicinate: è Fuori i Poeti, manifestazione inserita nel ciclo di incontri Fuori gli Autori, in programma nei giorni 26, 27 e 28 ottobre nella Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, co-organizzatrice dell’iniziativa insieme con la libreria Ubik.

Una kermesse a lungo sognata che trova finalmente compimento, avvalendosi della direzione artistica di Antonio Bux, poeta foggiano dal talento riconosciuto, autore di raccolte poetiche di alto profilo e curatore di raffinatissime collane di poesia per case editrici specializzate. A dare manforte alla rassegna, anche il gruppo di lavoro di Avamposto – rivista di poesia. Bruno Galluccio, Elisa Donzelli e Vivian Lamarque: questi i tre poeti contemporanei – tra le voci migliori del panorama italiano – che porteranno le loro opere davanti ai lettori foggiani. Ingresso libero.

Continua a leggere

“La pelle” di Malaparte, attualissimo reportage letterario

«Ho un profondo rispetto per tutti coloro che si prostituiscono per fame».
Così il soldato Malaparte a Mrs. Flat, durante “Il pranzo del generale Cork”, riprendendo alla lettera il titolo del capitolo in cui compare questa battuta.
Ed è tutto qui. Si potrebbe raccontare anche solo così, la Seconda Guerra Mondiale. “Dentro” questa frase c’è tutto l’orrore – l’orrore di ogni guerra, forse.

Continua a leggere