Enrico Ianniello presenta “La Compagnia delle Illusioni”

Torna in libreria una delle voci più sorprendenti del panorama letterario italiano
Enrico Ianniello e il fiore delle illusioni. Il nuovo romanzo dell’attore e scrittore
Martedì 19 febbraio, ore 19, Ubik Foggia. L’artista campano presenta “La Compagnia delle Illusioni” (Feltrinelli)
Dopo il grande successo de La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin (Campiello Opera Prima), ecco il nuovo libro
Una compagnia teatrale segreta che inserisce attori veri nella realtà. Proprio così. Comincia da qui la storia di Antonio Morra, detto ‘O Mollusco, il protagonista di questa commedia a tratti surreale scritta in punta di penna dall’autore de La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin (Feltrinelli, 2015), romanzo vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2015 e di svariati altri riconoscimenti.
Martedì 19 febbraio, alle ore 19, torna nello spazio live della libreria Ubik di Foggia l’attore e drammaturgo, nonché traduttore e scrittore amatissimo dal pubblico, Enrico Ianniello, con il suo nuovo romanzo dal titolo La Compagnia delle Illusioni (Feltrinelli, 2019. Dopo il grande successo del personaggio di Isidoro Sifflotin, l’autore campano ha dato vita ad un altro straordinario interprete della realtà, giocando tra illusioni e vita reale e confondendone poeticamente i confini, fedele al verso di Paul Claudel che aleggia per tutto il romanzo: “il fiore dell’illusione produce il frutto della realtà”. A conversare con Enrico Ianniello sarà il direttore artistico della libreria, Michele Trecca. 

Continua a leggere

Impalcature è un’Odissea

recensione di Michele Trecca

Impalcature è un’Odissea, Javier è Ulisse e Mario Benedetti non è Omero ma è lo stesso un grande. Impalcature è un nostos, un ritorno a casa, nella «godibile e luminosa Montevideo, una città-porto che guarda solo al mare, a quello che noi chiamiamo mare, mentre non è che un fiume (il più ampio del mondo, questo sì)». I dodici anni di esilio dell’autore e quelli del suo protagonista valgono i venti di lontananza da Itaca dell’eroe greco. Il romanzo è la storia di Javier che al suo rientro in patria dopo gli anni duri della dittatura, solo quarantasettenne ma molto provato dalla vita, si guarda dentro e pescando nei ricordi trova nostalgie, persone amate e abbandonate, poi riabbracciate o perse per sempre. Continua a leggere

Luca Trapanese presenta “Nata per te. Storia di Alba raccontata fra noi”

Incontro aperto a tutte le realtà che da anni si battono contro le discriminazioni
Alba e Luca, storia di una famiglia: quando una bambina è Nata per te
Domenica 17 febbraio, ore 18.30, Ubik. L’adozione di una bimba down da parte di un padre single omosessuale
Luca Trapanese, uno dei due autori del libro, presenta la vicenda che ha emozionato l’Italia, edita da Einaudi
Una storia che ha commosso l’Italia: quella di un padre single, cui il tribunale ha affidato la piccola Alba, lasciata in ospedale ancora in fasce prima di essere rifiutata da altre trenta famiglie. Luca è gay, cattolico e impegnato nel volontariato: diventa il papà di Alba, bambina con la sindrome di Down. Pochi elementi per tratteggiare una vicenda di stringente attualità che, in un libro di rara intelligenza, viene raccontata da due punti di vista differenti, quello del protagonista di questa storia, Luca Trapanese, e l’altro, ateo e favorevole all’interruzione di gravidanza, di Luca Mercadante.
Domenica 17 febbraio, alle ore 18.30, nello spazio live della libreria Ubik di Foggia avrà luogo la presentazione del libro Nata per te (Einaudi, 2018): un momento di riflessione aperto alle principali realtà che da anni si battono contro le discriminazioni, rappresentate da Ivana Palieri di Rete Genitori Rainbow, Giuseppe Maffia di Famiglie Arcobaleno, e Dimitri Lioi dell’Osservatorio LGBTI di Capitanata contro le discriminazioni, entro cui figurano Agedo, Arcigay, UniFg e altre sigle. A presentare il libro, sarà uno dei due autori: Luca Trapanese, il papà di Alba, chiamato a conversare con il giudice Stefano Celentano. Modera l’incontro, il giornalista Luigi Lioce. 

Continua a leggere

Mirko Sabatino presenta la raccolta di racconti “Gli insaziabili”

Due editori, due paesi, due culture: un unico libro con scrittori italiani e cinesi
Tra Italia e Cina, sedici storie di cibo ed eros. Un San Valentino “diversamente” d’amore
Giovedì 14 febbraio, ore 19, Ubik. Mirko Sabatino, autore de L’estate muore giovane, presenta Gli insaziabili
Lo scrittore foggiano inserito nella raccolta di racconti.
Un progetto che nasce dall’incontro tra due case editrici: l’italiana nottetempo e la cinese People’s Literature Publishing House. Due editori, due paesi, due culture. Sedici narratori per una raccolta di racconti su cibo ed eros, elementi che rendono gli esseri umani, di luogo in luogo, di epoca in epoca, tanto uguali quanto diversi. È il San Valentino in stile Ubik, una presentazione “diversamente d’amore” in occasione della ricorrenza che celebra chi si vuol bene: giovedì 14 febbraio, alle ore 19, nello spazio live della libreria di Foggia, lo scrittore Mirko Sabatino, autore del premiato e apprezzatissimo L’estate muore giovane (nottetempo, 2017), presenta Gli insaziabili. Sedici racconti tra Italia e Cina, raccolta che mette insieme scrittori italiani e cinesi, pubblicata in contemporanea in entrambi i paesi lo scorso 7 febbraio 2019.
L’autore, nato a Foggia ma da anni residente tra Roma e Nardò, è una delle penne che compongono questa interessante e originalissima selezione di racconti, tradotta e curata da Silvia Pozzi e Patrizia Liberati. A condurre l’incontro, il libraio Salvatore D’Alessio e la blogger Modestina Cedola, di Italians Book It Better. Introduzione a cura del direttore artistico Ubik, Michele Trecca.

Continua a leggere

Gigi e Ross in libreria con Santino Caravella e l’autore Oreste Ciccariello

Da un’idea dei due conduttori di Made in Sud e Sbandati, un romanzo di denuncia
“La maledizione dell’acciaio”. L’Italsider di Bagnoli secondo Gigi e Ross
Mercoledì 13 febbraio, ore 19, Ubik. Il duo comico in libreria con l’autore del libro, Oreste Ciccariello
A condurre la serata, tra sorrisi e amare riflessioni, il noto comico foggiano Santino Caravella

Dall’irriverenza di format televisivi molto amati dal pubblico, su tutti Sbandati e Made in Sud, al soggetto di una storia di denuncia romanzata con un taglio assolutamente originale, tra fantasy e cronaca reale. È l’ultima tappa artistica dei due conduttori e comici napoletani, Luigi Esposito e Rosario Morra, in arte Gigi e Ross, ideatori de La maledizione dell’acciaio (Rogiosi Editore, 2019), libro scritto dal giovane autore Oreste Ciccariello e incentrato sulla vicenda, amara e ancora aperta, dell’Italsider di Bagnoli: il complesso siderurgico nato nel 1904 e poi dismesso e abbandonato.

Mercoledì 13 febbraio, alle ore 18.30, sarà proprio il duo comico, insieme con l’autore di questo romanzo forte e appassionante, a incontrare il pubblico della libreria Ubik di Foggia, parlando dei temi del libro e raccontando la storia di quel quartiere straordinario di Napoli che negli anni ’30 era meta ambita del turismo d’élite e che oggi, dopo tanti plastici mostrati e mai diventati esecutivi, è sovrastato dalla presenza ingombrante e sterminata di un mostro d’acciaio portatore di morte. Ad arricchire la presentazione sarà il comico foggiano Santino Caravella, cui è affidata la conduzione della serata.

Continua a leggere

Mara De Mutiis, “Out of Tempo”

Mara De Mutis presenta l’album Out of Tempo (Caligola Records)
In libreria, la presentazione ufficiale del lavoro discografico
Sabato 9 febbraio, ore 19, Ubik.

“La musica è sempre stata una costante nella mia vita, da quando ne ho memoria. Così, per il mio quarantesimo compleanno, ho pensato che non ci sarebbe stato regalo più bello della realizzazione di un disco. Nasce così Out of Tempo”. Nelle parole di una delle voci più belle del territorio, apprezzata anche nei circuiti nazionali del jazz italiano, tutto l’entusiasmo e la soddisfazione per questa piccola perla fresca di pubblicazione: Out of Tempo, ultimissimo lavoro discografico di Mara De Mutiis.

Sabato 9 febbraio, alle ore 19, l’artista presenta l’album nello spazio live della libreria Ubik, conversando con la giornalista Samantha Berardino e ascoltando, insieme con gli appassionati, alcuni dei brani che compongono questo splendido lavoro realizzato dalla prestigiosa etichetta Caligola Records. La presentazione è in un’anteprima, a una settimana di distanza del concerto in programma sabato 16 febbraio al Teatro U. Giordano di Foggia, il primo del tour di lancio dell’album.

Marcello Veneziani presenta “Nostalgia degli dei”, al Museo Civico

Lunedì 4 febbraio, ore 18.45

Il nuovo libro dell’autore Marcello Veneziani, Nostalgia degli dei
Fuoriprogramma al Museo Civico di Foggia, “Sala Mazza”

 

“Una visione del mondo in dieci idee”: è il sottotitolo di un libro appena pubblicato da Marsilio, in grado di sintetizzare e sottolineare l’idea di fondo dell’autore, da sempre acuto osservatore dell’attualità attraverso la lama affilata di una cultura che spazia tra i Miti dell’antichità e la storia della filosofia. Lunedì 4 febbraio, alle ore 18.45, Marcello Veneziani presenta Nostalgia degli dei nella “Sala Mazza” del Museo Civico di Foggia, prima presentazione a Sud di questo interessante saggio.

L’incontro è organizzato dall’Amministrazione Comunale di Foggia–Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’associazione culturale A.P.S. “I fiori blu” di Foggia e il supporto della libreria Ubik. Dopo il saluto e l’introduzione dell’assessore comunale alla Cultura, Anna Paola Giuliani, a dialogare dei contenuti del libro con l’autore sarà Alessandra Benvenuto.

Continua a leggere