Anilda Ibrahimi presenta “Il tuo nome è una promessa”

“Libri & Dialoghi”, ultimo incontro, a cura di Ubik e Assessorato alla Cultura
Quando l’ospitalità è sacra, più della vita…. Anilda Ibrahimi, Il tuo nome è una promessa (Einaudi, 2017)
Venerdì 14 luglio, ore 19. In Piazza U. Giordano, all’aperto, spazio antistante la libreria
L’autrice dell’amatissimo Rosso come una sposa torna a Foggia con il suo nuovo romanzo

La casa di ogni albanese è di Dio e dell’ospite. In questo antichissimo detto risiede il cuore della Mikpritia, l’ospitalità secondo gli abitanti del paese delle aquile. Un concetto sacro, imprescindibile, stoico. E lo sa bene Anilda Ibrahimi, scrittrice nata a Valona ma ormai italiana d’adozione, amatissima dai lettori sin dal suo romanzo d’esordio, Rosso come una sposa (Einaudi, 2008), vincitore dei premi Edoardo Kihlgren – Città di Milano, Corrado Alvaro, Città di Penne, Giuseppe Antonio Arena.

Venerdì 14 luglio, alle ore 19, in Piazza U. Giordano, l’autrice torna nella città di Foggia con il suo nuovo romanzo, Il tuo nome è una promessa (Einaudi, 2017), incentrato proprio su quell’ospitalità albanese che, durante le deportazioni naziste e italiane della Seconda Guerra Mondiale, fu talmente sacra da salvare la vita a migliaia di ebrei: se tanti albanesi furono internati e uccisi nei campi di concentramento per averli nascosti in nome della Mikpritia, nessun ebreo venne mai consegnato.

L’incontro con Anilda Ibrahimi, chiamata a conversare con il direttore artistico della Ubik, Michele Trecca, chiude ufficialmente il ciclo di incontri estivo Libri & Dialoghi organizzato dalla libreria e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia: ben dieci appuntamenti che hanno trasformato l’isola pedonale di Piazza U. Giordano in un piccolo salotto letterario, portando in pieno centro cittadino le storie e gli autori più importanti del momento, sia italiani che stranieri.

Continua a leggere

Piera Carlomagno presenta “Intrigo a Ischia”

Incontro di “Libri & Dialoghi”, a cura di Ubik e Assessorato alla Cultura
Ischia: isola di sole, mare e morte. Il “giallo classico” di Piera Carlomagno
Martedì 11 luglio, ore 19. In Piazza U. Giordano, all’aperto, spazio antistante la libreria
L’autrice e giornalista presenta Intrigo a Ischia, ospite del gruppo “A qualcuno piace…Giallo”

L’Ischia del lusso, degli hotel a cinque stelle, dei ricchi. È questo il teatro di un giallo classico che si apre con la morte misteriosa di una matriarca napoletana proprietaria di una delle strutture più alla moda dell’isola. A indagare, tra i vari personaggi, c’è anche una giornalista, alter ego neanche troppo nascosto della seconda ospite di luglio della rassegna Libri & Dialoghi, Piera Carlomagno.

Scrittrice di polizieschi vincitrice di numerosi premi, affermata cronista di “nera” nonché traduttrice di libri dal cinese, martedì 11 luglio, alle ore 19, l’autrice campana presenta il suo nuovo romanzo dal titolo Intrigo a Ischia (Centauria, 2017), incontrando per la prima volta il pubblico di Foggia, in Piazza U. Giordano, all’aperto. A conversare con Piera Carlomagno, ci sarà la vicepresidente nazionale dell’associazione Libera, Daniela Marcone, in rappresentanza del gruppo di lettura A qualcuno piace… Giallo, specializzato in romanzi polizieschi e attivo da circa tre anni nello spazio live della libreria Ubik.

Continua a leggere

Antonella Lattanzi, “Una storia nera”

Incontro di “Libri & Dialoghi”, a cura di Ubik e Assessorato alla Cultura
Tutto il talento di Antonella Lattanzi. Quando il noir racconta la violenza famigliare
Giovedì 6 luglio, ore 19. In Piazza U. Giordano, all’aperto, spazio antistante la libreria
L’autrice pugliese presenta Una storia nera (Mondadori): grande successo internazionale

Un caso editoriale che caso non è, affatto. Una consacrazione letteraria, piuttosto, come confermano le numerose traduzioni all’estero ricevute dal libro ancor prima della sua uscita nazionale. Un talento giovane ma maturo, in grado di raccontare una vicenda famigliare che è al contempo un giallo, un noir e una storia d’amore: il matrimonio è finito, la violenza e la gelosia no.

Antonella Lattanzi ha “l’istinto naturale e selvaggio della scrittrice”, parola di Mario Desiati, affermato scrittore che da sempre ha creduto nella forza espressiva della sua conterranea: giovedì 6 luglio, alle ore 19, la scrittrice pugliese presenta il suo nuovo, sorprendente romanzo dal titolo Una storia nera (Mondadori, 2017), incontrando per la prima volta il pubblico di Foggia, in Piazza U. Giordano, all’aperto. L’autrice apre gli incontri di luglio della rassegna Libri & Dialoghi organizzata dalla Ubik e dall’Assessorato alla Cultura del Comune. A conversare con Antonella Lattanzi, sarà il direttore artistico della libreria, Michele Trecca.

Continua a leggere

Feedback, Edoardo Albinati

Alcuni “frame” video della presentazione dello scorso mercoledì 28 giugno, in libreria

Il feedback video dell’incontro con Edoardo Albinati, svoltosi a causa del maltempo nello spazio live interno della libreria Ubik, lo scorso mercoledì 28 giugno. Dall’adulterio nella sua accezione letteraria più universale all’adulterio in particolare, inteso come parentesi – momento, fuga, infedeltà a se stessi – riguardante quello dei due protagonisti del romanzo breve del vincitore dell’ultimo Premio Strega. La vicenda di Erri e Clem si fa specchio di altre digressioni sull’amore e sui suoi ramificati dintorni sentimentali, sensuali ed emozionali.

Feedback, Maurizio de Giovanni

Qualche momento video della presentazione in Piazza Giordano, spazio antistante Ubik

Napoli, le sue storie e la sua storia, dal celebre Vulcano su cui siede, metafora – e non solo – dell’Inferno, sino al paradiso su cui affaccia, trionfo di natura unico per una metropoli. E ancora, la scrittura, le motivazioni e i personaggi, da Ricciardi ai Bastardi sino a Di Giacomo, l’ultimo protagonista di questa storia nuova di zecca, I guardiani, firmata da uno degli autori più amati in Italia.

In questo feedback video, Maurizio de Giovani, ospite degli “specialisti” del gruppo “A qualcuno piace… Giallo”, ritrova il pubblico di Foggia, raccontando parti del suo ultimi romanzo e aprendo ad altri discorsi come solo lui sa fare, sino ad una lettura inedita che tiene con il fiato sospeso la platea di Libri & Dialoghi. In libreria, disponibili alcune copie autografate dall’autore.

Il Premio Strega Edoardo Albinati torna con “Un adulterio”

Incontro di “Libri & Dialoghi”, a cura di Ubik e Assessorato alla Cultura
La felicità? È la febbre violenta di un adulterio. Edoardo Albinati presenta il suo nuovo romanzo
Mercoledì 28 giugno, ore 19. In Piazza U. Giordano, all’aperto, spazio antistante la libreria
L’autore de La scuola cattolica, vincitore del Premio Strega 2016, di ritorno a Foggia

Beatitudine transitoria: nelle parole dell’autore è esattamente ciò che vivono Erri e Clem. Il loro è un desiderio improvviso – isola sperduta, sesso, fuga – costruito su una bugia ma, forse, anche sull’amore. Un adulterio (Rizzoli, maggio 2017) è la storia di una felicità clandestina raccontata da un grandissimo scrittore, di ritorno in città a distanza di qualche mese con un romanzo breve tutto da leggere: mercoledì 28 giugno, alle ore 19, Edoardo Albinati ritrova i suoi lettori in Piazza U. Giordano, all’aperto, ospite di spicco della rassegna Libri & Dialoghi organizzata da Ubik e Assessorato alla cultura del comune di Foggia.

Dopo l’imponente prova de La scuola cattolica (Rizzoli), romanzo tradotto all’estero che gli è valso il Premio Strega 2016, l’autore romano si confronta con la brevità di una vicenda in grado di mettere in discussione ogni certezza sui rapporti di coppia, confermando la sua straordinaria capacità narrativa. A conversare con Edoardo Albinati ci sarà la docente e responsabile degli eventi culturali del Liceo classico V. Lanza, Mariolina Cicerale, e l’assessore alla cultura del comune di Foggia, Anna Paola Giuliani. Introduzione a cura del direttore artistico della libreria, Michele Trecca.

Continua a leggere