Take Five, Nadia Terranova

Gli autori fanno i librai...

Nadia Terranova si è prestata con piacere a suggerire un titolo ai lettori della libreria Ubik di Foggia, prendendo parte alla rubrica Take Five – Gli autori fanno i librai. La sua scelta è ricaduta su uno scrittore di recente ospite della libreria, vera rivelazione di questa stagione letteraria con un romanzo tra i più letti in assoluto…

Take Five, Marco Missiroli

Gli autori fanno i librai…

Il suggerimento di lettura dell’autore romagnolo

Al termine della presentazione in libreria, alla Ubik di Foggia, l’autore di Atti osceni in luogo privato (Feltrinelli) si presta a fare il libraio, all’interno dell’ormai consueta rubrica Take Five. Marco Missiroli suggerisce ben due romanzi, Stoner e L’invenzione della madre.

Enrico Ianniello, Take Five

Gli autori fanno i librai…
Ben due libri da suggerire per Enrico Ianniello

Per la consueta rubrica Take Five, che chiama gli autori a fare i librai e a suggerire i propri libri del cuore, ecco il consiglio letterario di Enrico Ianniello. Anzi, i due consigli letterari: un sudamericano e un italiano.

Take Five, Massimo Carlotto

Take Five, Massimo Carlotto suggerisce
Una nuova scoperta E/O, nella collana Sabot/Age

Nella consueta rubrica che porta gli autori ospiti della libreria a fare i librai, il grande scrittore Massimo Carlotto propone una delle sue ultime intuizioni, pubblicato nella collana editoriale da lui diretta per la casa editrice E/O. Si chiama Luigi Romolo Carrino e (finalmente) parla della malavita campana in modo diverso dal solito, raccontando la vicenda di una “donna boss”. Il suo romanzo è La buona legge di Mariasole: ecco il video con il suggerimento dell’autore della serie dell’Alligatore.

Take Five, Leonardo Colombati

Il consiglio di lettura dell’autore di 1960

La proposta di Leonardo Colombati, chiamato a fare il libraio per la rubrica Take Five della Ubik di Foggia, è fedele alle grandi storie ottocentesche e al grande scrittore inglese Charles Dickens. Il così denominato romanzo-mondo si rivela il punto di riferimento dell’autore dell’ottimo 1960, libro oggetto della presentazione di venerdì 13 marzo, nello spazio live della libreria di Piazza U. Giordano.