Le nostre proposte

Letti, consigliati e promossi  al 15%

Fuani Marino
Svegliami a mezzanotte
Einaudi

Ma la scrittura ha efficacia terapeutica? Chiedere a Zeno Cosini o al suo papà Italo Svevo. Di certo Svegliami a mezzanotte di Fuani Marino è un’utile occasione per riflettere in merito ma prima di tutto è una splendida lettura. In breve. L’autrice racconta la propria storia, a partire dal momento più drammatico della sua vita quando, a metà del pomeriggio del 26 luglio 2012 a trentadue anni, quattro mesi dopo il parto della sua unica figlia, si è buttata dal quarto piano di un palazzo della zona collinare di Pescara con la ferma intenzione di morire. Invece non è morta, e ha scritto questo libro in cui, senza ombre cupe di presagio sui ricordi né gravami penitenziali ma con cristallina limpidezza narrativa, c’è il prima e il dopo di quel giorno. Tra le pagine di Svegliami a mezzanotte si respira un’aria di irriverente, ribelle freschezza che stride con quella tanto agognata «caduta» e ciò rende ancor più acuto in chi legge il desiderio di capire. Il romanzo è una storia personale e familiare e anche una solida ricognizione saggistica sulla depressione con ricchissima bibliografia conclusiva. Fuani Marino (FU iniziali di Furio, il padre, ANI di Anita, la madre), pur raccontando cose realmente accadute, è riuscita a fare di tante verità un romanzo perché ha lasciato che entrasse in gioco la sua immaginazione: così ha trovato una voce, una gran bella voce.

Consigliato da Michele

Sandro Veronesi
Il colibrì
La nave di Teseo

Stare fermi, mentre il mondo, la vita e le altre esistenze che ne fanno parte, ci passano sotto. Stare fermi volando, muovendo le ali più di tutti gli altri. Stare fermi amando da lontano, soffrendo e gioendo da vicino. Raccontando.
È il destino di Marco Carrera, è lui il colibrì: il protagonista del nuovo romanzo di Sandro Veronesi, eletto miglior libro da La lettura, l’inserto culturale del Corriere della Sera. Più che una storia, un personaggio straordinariamente profondo, incastonato in una struttura narrativa che ha quasi del miracoloso.
Un romanzo che si muove nel tempo e che piega la sua sostanza alla vita emozionale del protagonista, dando vita a qualcosa di molto, molto bello.

Consigliato da Alessandro

2 pensieri su “Le nostre proposte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...