Pino Aprile e Agostino De Luca presentano SUD 2.0

La presentazione ufficiale del progetto: martedì 6 giugno, ore 19.
Pino Aprile e Agostino De Luca, in Piazza U. Giordano
Nasce SUD 2.0: dal giornale online alla nuova occupazione per giovani meridionali

Dopo Campobasso, l’ambiziosa iniziativa dell’autore di Terroni passa da Foggia: martedì 6 giugno, ore 19, Piazza U. Giordano. Un giornale online, incubatori territoriali, start-up, occupazione giovanile, una campagna di crowdfunding e un movimento che parte da Sud.

“Il nostro obiettivo è la ripartenza del SUD attraverso il rilancio dell’occupazione giovanile (e non) e l’aumento del grado di consapevolezza della nostra Storia presente in ognuno di noi. Per fare questo stiamo lanciando due iniziative parallele e complementari: un giornale online diretto da Pino Aprile e l’avvio di una rete di Incubatori Territoriali in grado di avviare nuove imprese (Startup), rilanciare il sistema delle PMI in difficoltà sul territorio e limitare quanto più possibile il fenomeno dell’emigrazione giovanile (e non)”.

Si chiama Sud 2.0 e ha due obiettivi importanti: creare incubatori in cui far nascere aziende innovative di giovani meridionali e dare vita ad un giornale online nazionale. Agostino De Luca e Pino Aprile sono le due personalità che hanno deciso di mettere a disposizione le proprie professionalità per questi due, importanti scopi: martedì 6 giugno, pertanto, alle ore 19, nello spazio antistante la libreria Ubik, in Piazza U. Giordano, presenteranno al pubblico di Capitanata l’intero progetto.

Cosa è e perché nasce SUD 2.0? Come sarà il giornale online di Pino Aprile? Cosa sono gli incubatori territoriali verticali e le startup di Agostino De Luca?

Queste alcune delle domande fondamentali poste al centro dell’incontro, anch’esso inserito all’interno della rassegna Libri & Dialoghi voluta da Ubik e dal Comune di Foggia. E ancora, il crowdfunding da 1.000.000€, l’azionariato popolare, il rilancio dell’occupazione giovanile, le fasi del progetto, le eventuali collaborazioni e molto altro. A conversare con Pino Aprile e Agostino De Luca, sarà il giornalista Piero Paciello.

Il progetto si rivolge a: Regioni, Enti e Comuni; associazioni di categoria e territoriali; università e scuole; imprenditori e professionisti; investitori; tutti quelli che credono che un nuovo SUD sia possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...