Il laboratorio "Bestie da riciclo"

Bestie da riciclo, il nuovo laboratorio della libreria
Unica regola, quella delle tre “r”: riduci, riusa, ricicla
Sabato 30 novembre (ore 16-18) e domenica 1° dicembre (ore 11-13) 
Un workshop per bambini dai 5 ai 10 anni
Nello spazio live della Ubik





















E se uno “spruzzino” per lavare i piatti diventasse un gallo con tanto di penne e becco? E se un bagnoschiuma si trasformasse in un topolino? E un tubo per la doccia, in un lunghissimo bruco? Quando si ricicla, tutto è possibile. Di più, tutto è ri-possibile, ri-fattibile e ri-creabile. Basta provare. E sabato 30 novembre (ore 16.00 – 18.00) e domenica 1° dicembre (ore 11.00 – 13.00) chiunque potrà cimentarsi nel dare vita ad un piccolo zoo, con il nuovo laboratorio organizzato alla libreria Ubik e dal titolo “Bestie da riciclo!”. Barattoli, bottiglie, plastica di scarto, oggetti destinati al macero: vale tutto, purché si possa riciclare. In libreria, le giovani docenti Paola Livia Di Chiara e Paulina Lidia Sroka conducono un workshop di due incontri, completamente dedicato all’ambiente e a totale “impatto zero”, dedicato a bambini dai 4 ai 10 anni. INFO: eventi@ubikfoggia.it; 347.7127744; 347.3293828 (iscrizioni a numero chiuso). 


IL PROGETTO. Una riflessione sui comportamenti, le scelte del vivere quotidiano e su come ogni azione incida in maniera significativa sull’impatto ambientale. L’intento è di costruire un messaggio di sensibilizzazione, informazione e motivazione attraverso l’applicazione della regola delle tre “r” riduci, riusa, ricicla con l’idea di utilizzare la creatività quale strumento di apprendimento di una tematica così delicata. L’idea è quella di fare in modo che ogni partecipante in relazione al materiale di scarto fornito, attinga dal suo immaginario attivando l’immaginazione e ideando, di fatto, un oggetto nuovo dando vita, con la conduzione degli operatori, alla costruzione di un bestiario contemporaneo. L’organizzazione del progetto, che si rifà agli atelier didattici di Célestin Freinet, prevede il rispetto del bene comune e la costruzione del senso di gruppo con la metodologia didattica di Bruno Munari del fare per capire e prevede, per ogni allievo, la creazione di un percorso cognitivo ed un lavoro personale attivo sul tema preposto. La realizzazione prevede lavori individuali che favoriscono uno sviluppo del pensiero creativo con conseguente condivisione delle proprie esperienze. 

L’apprendimento è di tipo:
individuale, poiché si procede per percorsi differenziati con la possibilità di soffermarsi su un problema per il tempo che ognuno ritiene opportuno;
rispettoso degli  stili cognitivi, dal momento che ognuno può rapportarsi in modo personale ad un contenuto;
estetico, dal momento che si desidera apprendere con tutti i sensi e con molte possibilità di percezione.
cooperativo, idee, sollecitazioni e aiuti si possono manifestare in modo comunicativo, senza spirito concorrenziale;
creativo, nel processo di apprendimento vengono sollecitate la fantasia, l’immaginazione, le idee creative e i prodotti, le scoperte e le invenzioni, le manifestazioni spontanee ed emozionali. 

Tempi: 
1° giorno: 
– analisi storico-artistica dei due temi presi in considerazione: riduci, riusa, ricicla e bestiario.
– Prendere familiarità con il materiale;
2° giorno: 
– realizzazione del laboratorio con costruzione del bestiario. 

Il prodotto finale è veicolo e risultato di un messaggio di attenzione all’ambiente che promuove la creatività con un bestiario alternativo costruito attraverso l’ispirazione e le tecniche espressive e di decorazione da attuare solo con i materiali di risulta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...