Feedback, Stefano Benni

L’evento dell’estate, dal Chiostro di Santa Chiara di Foggia
Un grande autore, maestro d’ironia
Ad incantare il pubblico foggiano
“Il Lupo” legge una delle tante poesie del suo repertorio




Trecento foggiani seduti più circa duecento in piedi, in andirivieni e incuriositi, affascinati, dall’autore del romanzo Di tutte le ricchezze (Feltrinelli): ultima di tante fatiche letterarie di enorme spessore, apprezzate in Italia e all’estero. Stefano Benni ha incantato Foggia, sabato 7 settembre, catalizzando l’attenzione su di sé, sulla sua arte e regalando al pubblico di Questioni Meridionali un paio d’ore di distensione, prima dei successivi appuntamenti dedicati all’impegno e alla denuncia, come da programma della rassegna. Ma, forse, di questi tempi e non solo a Foggia, leggere una poesia “quasi d’amore” ad alta voce, davanti a cinquecento persone, è un atto altrettanto di denuncia e d’impegno. In questo stralcio video, alcuni momenti della lettura di Stefano Benni.


A questo link invece, sul sito Foggia Città Aperta, l’autore di Elianto e Le Beatrici risponde in video ad alcune domanda dal pubblico, parlando di Borges e di altre magie letterarie a lui note. Dopo, ancora, la poesia “Lisa” nella sua interezza, tratta dalla raccolta “Blues in sedici”. Nella parte finale del video, si può notare la commozione dello scrittore. In libreria inoltre, sono disponibili le copie del romanzo “Di tutte le ricchezze” autografate da Stefano Benni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...