Feedback, Adriana Valerio

Feedback, il “ritorno” degli eventi in libreria.
Adriana Valerio, Donne e Bibbia nel Medioevo.
Libreria Ubik di Foggia e circolo culturale La Merlettaia.

La figura della donna nel medioevo cristiano. L’importanza di alcune testimonianze femminili che, con la loro opera, hanno cambiato, talora rinnovandolo profondamente, il modo di leggere e di vivere il testo biblico. Ma anche e soprattutto un approfondimento su quei passi delle Scritture che, per secoli, sono stati presi a pretesto per escludere la donna dall’universo teologico cattolico, circoscrivendo ogni interpretazione di fede alla sola sfera maschile. È questo, in sintesi, il contributo dato dalla nota studiosa Adriana Valerio durante l’incontro del 15 marzo scorso, organizzato alla libreria Ubik di Foggia in collaborazione con il circolo culturale La Merlettaia, cui va il merito di aver ideato l’iniziativa.

Al centro dell’incontro, naturalmente, la presentazione di un volume specifico, dal titolo Donne e Bibbia nel Medioevo, edito dalla casa il pozzo di giacobbe – una delle poche del settore disponibile e ben lieta, a dire dell’autrice, di pubblicare un’intera collana incentrata sulla figura femminile all’interno del discorso cristiano, nonostante il plauso ufficioso delle Paoline e di altre realtà editoriali più vicine al Vaticano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...