Donato Carrisi

A Foggia, l’autore italiano di thriller più venduto al mondo.
Venerdì 14 ottobre, ore 19. Spazio live della Libreria Ubik

Donato Carrisi, autore de Il suggeritore (Longanesi, 2009),
vincitore di numerosi premi in Italia e all’estero, per 30 settimane in classifica,
tradotto in 19 lingue e giunto a quota 11 edizioni,
Presenta il suo nuovo romanzo: Il tribunale delle anime (Longanesi, 2011).
A conversare con lo scrittore, il direttore artistico della libreria, Michele Trecca.
L’indomani, sabato 15 ottobre, dalle ore 10.30.
Carrisi incontra gli studenti del Liceo classico V. Lanza
Primo appuntamento della stagione 2011/2012 degli Incontri Extravaganti
Conduce Mariolina Cicerale. Ospite, il magistrato Stefano Celentano.


L’attesa è finita. Dopo aver conquistato circa seicentomila lettori nel mondo, oltre duecentocinquantamila solo in Italia. Dopo aver rilanciato il thriller made in italy in Europa e non solo, facendosi tradurre in ben 19 paesi. Dopo una sfilza di premi, dal Bancarella 2009 al Prix Polar e Livre de Poche di Francia. Ecco, finalmente, Il tribunale delle anime, il secondo romanzo dell’autore de Il Suggeritore (Longanesi, 2009), il libro che ha portato Donato Carrisi in vetta alle classifiche italiane ed estere. Venerdì 14 ottobre, alle ore 19.00, l’autore di Martina Franca presenta il suo secondo, attesissimo thriller nello spazio eventi della Libreria Ubik di Foggia, appuntamento numero sette della rassegna Ubik live 10 e lode, concorso rivolto ai lettori con in palio 100 euro di libri. A conversare con lui, il direttore artistico della libreria, Michele Trecca. L’indomani, sabato 15 ottobre, lo scrittore incontra gli studenti del Liceo classico V. Lanza, aprendo la stagione 2011/2012 degli Incontri Extravaganti, con appuntamento a partire dalle ore 10.30 nell’Aula Magna della scuola. L’incontro, aperto a tutta la cittadinanza, è a cura della docente Mariolina Cicerale, responsabile degli incontri culturali del liceo foggiano. Con lei, a conversare con Carrisi, ci sarà il magistrato Stefano Celentano.
Il tribunale delle anime (Longanesi, 1° settembre 2011; collana: La gaja scienza; 464 pagine; 18,60 €). Mentre Il Suggeritore, che il maestro Michael Connelly definisce semplicemente “fantastico”, si appresta a diventare un film entro il 2013, così come annunciato dall’autore stesso, il secondo romanzo di Carrisi riparte da zero. Nessun collegamento con il precedente successo internazionale, nessun rapporto, nonostante una serialità di personaggi e intrecci che avrebbe ingolosito qualsiasi scrittore. Niente legami, dunque. Fatta eccezione per la qualità, anche questa volta alta, se non più elevata. Ritmo, suspense e finezza di particolari, in senso soprattutto letterario, chiudono il conto di un romanzo destinato a far breccia anche tra i lettori profani. Protagonista della storia è Sandra, una fotorilevatrice della polizia scientifica, ossessionata dai dettagli, e da un segreto. Ma protagonista è anche Marcus, il cacciatore. Che non sa ancora chi è, in realtà. E protagonista, soprattutto, è Il Male. Più di questo, non si può dire.

Donato Carrisi. Nato nel 1973, laureato in giurisprudenza con una tesi sul “mostro di Foligno”, si specializza in criminologia e scienza del comportamento. Nel 1999 inizia l’attività di sceneggiatore per cinema e tv. Ha firmato la sceneggiatura di Nassiriya – Prima della fine per Canale 5 ed l’autore della miniserie thriller Era mio fratello per Rai 1. Il suo primo romanzo, Il suggeritore, venduto in 19 Paesi, ha raggiunto in Italia le 11 edizioni, ed è rimasto in classifica per oltre 30 settimane. Collabora con il Corriere della Sera e con Vanity fair, oltre che al programma di Canale 5, Matrix.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...